Le mie ultime creazioni, mostre ed eventi.

In tempo di covid, in assenza di eventi culturali in presenza, (bagatelle

abbiamo l'agio, l'occasione rara e preziosa di approfondire in solitudine degli argomenti complementari, sedentari del mestiere, degli annessi,

in questo caso i dittici e i trittici

Lintenzione di base è di farsi incontrare, succedersi

o confrontarsi degli elementi di nostra invenzione.

Questo scopo ci apre molteplici scenari.

Ad es. Una soluzione narrativa che suggerisce

una cronologia, a volte a leggere all'indietro 

 

Ossia una soluzione complementare che contrappone

due elementi nell'ambito di una stessa tematica 

 

 

Ossia una soluzione associativa 

che riunisce degli elementi distinti in un contesto comune.

(ma bd)  E cosi' via

Nel fratempo 2 mostre in Svizzera, andate molto bene, le feste di fine malanno et poi il covid 19. Visto che lavoro a casa (a parte le mostre) il confinamento (salvo i contatti personali) non mi cambia molto la vita. Ho lavorato;

Ecco i link per gli ultimi lavori, troppo numerosi, meno per l'eternità, lo so, modestarnte peggio di J.S.Bach:

i miei fumetti

i miei fumetti

E-Karte-Brennenstuhl-2019-(1).jpg

Continuamo l'ivasione provenzale in Svizzera. La seconda mostra in territorio elvetico si terrà in Montagna, a Coira, la capitale del cantone dei grigioni in una piccola Galleria dove h'o già esposto nel 2016... sculture, quadri e corni delle alpi.

Qualche squarcio:

einladung31.jpg

Questa volta ci spostiamo nel mio paese natale, in un fienile splendidamente ristrutturato, il "Kulturplatz Wellenberg" cioè "lo spazio culturale della Montagna ondivga" con un panorama vedevole sul dolce lago di Zurigo, a poca distanza da dove ho passato i mei primi 20 anni di vita.

Per questa impresa ho interpellato Valentin Arens, amico d'infanzia, cresciuto nello stesso paesino. Siamo stati insemel al liceo poi agli studi d"arte a Parigi negli anni 80, presso il nostro maestro Lucio Loubet.

La prima mostra insieme!